ASSÌTTATI

Descrizione

Vino Bianco DOC Sicilia Assìttati è un vino che incarna l’eccellenza vitivinicola dell’isola. Prodotto nell’anno 2022, questo vino esprime al meglio le caratteristiche uniche del territorio siciliano. Ottenuto da una sapiente combinazione di vitigni Grillo e Moscato, Assìttati si distingue per il suo colore giallo paglierino, che sfuma delicatamente verso tonalità dorate, offrendo uno spettacolo visivo che anticipa l’esperienza sensoriale che vi aspetta.

La cura e l’attenzione nella produzione si riflettono nella selezione del terreno, di natura alluvionale su substrato salmastro, e nell’uso del metodo di allevamento in controspalliera guyot, che garantisce una gestione ottimale della vite per una resa qualitativa superiore. La vendemmia, eseguita rigorosamente a mano nella seconda decade di agosto, assicura la massima maturazione e concentrazione dei sapori.

La vinificazione avviene con lieviti autoctoni, dopo la preparazione di un pied de cuve, e il successivo affinamento in acciaio per circa 6 mesi dona al vino freschezza ed eleganza, con interessanti note di zagara che si diffondono delicatamente sia all’olfatto che al gusto. L’equilibrio tra una buona acidità e una struttura avvolgente conferisce a Assìttati un carattere unico, con un finale aromatico che persiste a lungo nel palato.

Ideale in abbinamento con antipasti di pesce e molluschi, primi piatti conditi con pesce e verdure, e secondi a base di pesce e crostacei, Assìttati si presta ad arricchire ogni momento conviviale con la sua eleganza e complessità. Con una gradazione alcolica del 13%, si consiglia di servire a una temperatura di 12°C per esaltare al meglio le sue qualità sensoriali.

Con Assìttati, immergetevi nell’essenza della Sicilia, dove ogni sorso racconta la storia e la passione di chi dedica la propria vita alla produzione di vini d’eccellenza.